itende
Lugana DOP: un vino moderno di antica tradizione

Scopri il Lugana DOP, vino bianco elegante del Lago di Garda, nato da un’accurata selezione di uve 100% Trebbiano di Lugana.

Il Lugana DOP viene prodotto nei terreni a sud del Lago di Garda. La viticoltura ha avuto una presenza a Lugana fin dall’età del bronzo, ma fino alla nascita della Repubblica di Venezia, la terra era coperta principalmente da una foresta palustre. Quando i veneziani liberarono la terra per aumentare la produzione di grano e cereali, cambiarono per sempre il paesaggio. Da quel momento in poi, la coltivazione dell’uva è diventata primaria e oggi è un giardino di vigneti.

Ai primi del Novecento, le parole di don Giuseppe Lenotti riportate nel suo “Cenni storici e statistici di Pozzolengo” fotografano in maniera molto efficace lo scenario del Lugana contemporaneo: “l’antica selva Lugana, attualmente, è una fertile pianura coltivata quasi tutta a viti e che produce un vino bianco di ottima qualità e di gran pregio anche in commercio”.

L’uva di riferimento è il Trebbiano di Lugana, chiamata anche localmente Turbiana.

I terreni sono una composizione unica di argille che donano al vino un’impronta inconfondibile.

Cantina Franzosi, nella prima metà del XX secolo, quando nonno Giovanni decise di fondare questa realtà agricola nel cuore di Puegnago del Garda, produceva soltanto vini rossi, apprezzati e affermati sulle tavole dei consumatori di tutta la Valtènesi (per approfondire: “Cantine Franzosi 2.0: il connubio tra innovazione e tradizione”).

Lugana DOP

Lugana DOP: un vino moderno di antica tradizione

Nel tempo l’azienda è poi passata nelle mani del figlio Bruno fino ad arrivare ai tre nipoti Paola, Giovanni e Luigi che hanno ampliato la gamma di vini prodotti, producendo e commercializzando vini bianchi, seguendo i nuovi trend di mercato.

Grazie al forte turismo che caratterizza ormai da anni il Lago di Garda, il Lugana DOP, prodotto dalle nostre cantine, ha iniziato a essere conosciuto e apprezzato non solo nel territorio d’origine, ma anche all’estero.

Come nasce il Lugana DOP

Il Lugana DOP è ottenuto da un’accurata selezione di uve 100% Trebbiano di Lugana coltivate tra i comuni di Desenzano, Sirmione, Pozzolengo, Lonato del Grada e Peschiera del Garda, così come imposto dal Disciplinare di produzione dei vini a denominazione di origine controllata Lugana.

La Doc Lugana è una delle più vecchie in Italia, risalendo addirittura al 1967, mentre il Consorzio di Tutela nasce nel 1990 per promuovere il marchio Lugana, tutelando soci e consumatori in Italia e nel Mondo

I terreni argillosi, di origine morenica e di natura sedimentaria, prevalentemente calcaree, ricchi di sali minerali, regalano al vino profumi vigorosi, netti, tra la mandorla e l’agrume, oltre ad acidità, sapidità e a una struttura ben equilibrata.

Il microclima, influenzato positivamente dalle brezze temperate del Lago di Garda, è mite e abbastanza costante, con poche escursioni termiche tra il giorno e la notte. Una culla ideale e perfetta per valorizzare le peculiarità di un’uva particolare come la Turbiana.

Le uve, una volta giunte a maturazione, vengono raccolte a mano, dalla metà di settembre fino ad ottobre, pigiate in maniera soffice e vinificate in bianco.

La fermentazione avviene a temperatura controllata in vasche refrigerate, affinamento sui lieviti  in acciaio e in bottiglia prima dell’immissione al consumo.

Caratteristiche

Dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, il Lugana DOP è un prodotto ricco di profumi floreali al gusto fresco, piacevolmente agrumato e persistente.

Abbinamenti

Grazie al sapore morbido e delicato, il Lugana DOP secondo la tradizione è particolarmente indicato come aperitivo, con antipasti, il pesce di Lago, l’anguilla gardesana, la carpa al forno, ma anche con il pesce di mare e i crostacei.

Consiglio: Servire a 8°-10°C.

Il Lugana DOP è un vino che piace ai bevitori più giovani e ai più esperti per le sue caratteristiche uniche.

Il gusto può risultare infatti più o meno strutturato a seconda dell’età dei vigneti e ai metodi di vinificazione (vendemmia tardiva, Superiore Riserva, Spumante) per questo può essere ottimo come aperitivo e da tutto pasto.

Quattro differenti versioni di Lugana

Vi proponiamo quattro versioni di Lugana prodotte dalla nostra cantina:

  • Il Lugana Spumante Metodo Classico, Champenoise, (rifermentazione in bottiglia), raffinato e complesso, con un bouquet elegante e un perlage fine e persistente;
  • Il Lugana prodotto con i vitigni più giovani, floreale e fruttato;
  • Il Lugana Selezione Oro, ottenuto da una selezione dei migliori grappoli dei vitigni più vecchi;
  • Il Lugana Selezione Bruno Franzosi, affinato in barrique, con riflessi più dorati, i profumi, più complessi, con sentori di mela matura, di agrume maturo, uniti a note di spezie, il palato, di maggior struttura, è sorretto da un’acidità viva e tonica, sapido, minerale e persistente (scopri di più qui: https://cantinefranzosi.it/nuovo-lugana-selezione-bruno-franzosi/).

 

Tutte le nostre versioni sono da scoprire e da assaporare.

Ci piace concludere con una frase del grande Luigi Veronelli, profondo amante di questo vino dalle caratteriste uniche:

“Bevi il tuo Lugana giovane, giovanissimo e godrai della sua freschezza. Bevilo di due o tre anni e ne godrai la completezza. Bevilo decenne, sarai stupefatto dalla composta autorevolezza. I Lugana, cosa rara nei vini, hanno una straordinaria capacità di farsi riconoscere. Tu assaggi un Lugana e, se sei un buon assaggiatore, non puoi dimenticarlo.”

Per prenotare una degustazione presso la nostra cantina e scoprire i nostri vini Lugana, Clicca qui.

Non vuoi perderti nessuna news sulla nostra cantina? Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un coupon promozionale che ti da diritto ad uno sconto del 10% sull’acquisto dei nostri prodotti:



Carrello Articolo rimosso. Annulla
  • Carrello vuoto